L'impianto

L’impianto dispone ad oggi di sei gabbie galleggianti collocate in uno specchio acqueo di 42 mila metri quadrati su una profondità di 40 metri, all’interno della cala di Porto Vecchio a circa mezzo miglio dall'entrata della selvaggia e inviolata Isola di Capraia.

Le gabbie sono dei grandi “contenitori” circolari con un volume di circa 4800 metri cubi ciascuna. Sono composte da una parte emersa in polietilene di 22 metri di diametro e da una parte sommersa ben ancorata sul fondo. Si sviluppa in profondità con 18 metri di rete in maglia, larga abbastanza da permette l'assoluta ossigenazione dell’acqua, indispensabile per il filtraggio e la pulizia.

L’ubicazione delle gabbie è fondamentale, poiché il connubio tra venti e correnti marine che insistono sull’impianto, sono fattori che fanno capire quanto unico sia il nostro allevamento e quanto naturale sia il pesce che produciamo.

Nel corso della nostra esperienza sono tanti i risultati che ci rendono fieri: non abbiamo mai avuto necessità di somministrare medicamenti ai nostri pesci né avuto bisogno di ossigenare o riscaldare ulteriormente le acque, condizioni che assieme ad un’equilibrata e bilanciata alimentazione permettono lo sviluppo senza alterarne in nessun modo il naturale metabolismo, proprio come avverrebbe nelle specie selvagge. Questi principi, assieme al giusto tempo di accrescimento ed alla bassa densità di pesci presenti nelle gabbie, fanno delle nostre strutture e del nostro prodotto i migliori in assoluto.

Ecco spiegate le ragioni per cui possiamo vantare una produzione di pesce di altissima qualità